Differenza tra melodia e armonia

La melodia e l’armonia sono gli elementi fondamentali di ogni brano musicale, qualsiasi sia il genere che si sta affrontando.

LA MELODIA

La Melodia è la parte che prima viene riconosciuta dal nostro orecchio e si può definire come lo sviluppo orizzontale della musica, cioè la successione delle note una dopo l’altra. Una melodia ha due principali caratteristiche:

1 – E’ eseguibile anche dagli strumenti monodici

La linea melodica è costituita dalla successione di note singole che possono essere eseguite da qualsiasi strumento, anche di tipo monodico cioè che può eseguire appunto una sola nota per volta, come per esempio un flauto o la stessa voce umana.

2 – Cantabilità

La melodia è la parte che resta più impressa nella nostra mente. Ti è sicuramente capitato di ascoltare una canzone e non riuscire più a togliertela dalla testa, ecco quella che ricordi è la melodia del pezzo!

Se adesso ti chiedessi ti pensare alla canzone Yesterday dei Beatles, cosa ti viene in mente? Esatto, quella è la melodia.

La melodia è anche detta tema musicale.

L’ARMONIA

L’Armonia è la parte di supporto e riempitiva di un brano. Fa da sfondo alla scena musicale e costituisce lo sviluppo verticale della musica ovvero la successione degli accordi all’interno di un pezzo musicale.

Inoltre se si parla di armonia, ci si trova davanti a due o più suoni emessi contemporaneamente dunque agli strumenti monodici non potrà essere assegnata una successione armonica se non attraverso l’utilizzo di più esecutori che suonano insieme, ognuno una nota della armonia stabilita.

La parte armonica è più complessa da percepire, ma adesso proveremo a capire insieme come fare.

Prendiamo come esempio sempre Yesterday, se ti chiedessi di cantarmi la parte del cantante non avresti problemi a rispondere, ma se ti chiedessi cosa fanno tutti gli altri strumenti? Ecco, la somma di tutti gli altri strumenti è l’armonia.

Prova ad andare su Youtube ad ascoltare Yesterday, e concertati sulle parti strumentali ovvero su tutto quello che c’è sotto il canto, starai ascoltando l’armonia del brano.

Melodia

Informazioni sull'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su