Punto di valore

Il punto di valore è un un simbolo musicale posto alla destra di una nota. Il suo funzionamento consiste nel prolungare il valore della nota accanto cui è posto della sua metà. Non può essere usato a cavallo di battuta ( in questo caso è preferibile usare la legatura di valore). Può anche essere applicato alle pause musicali con il medesimo effetto di prolungamento della loro durata.

Nel caso di una successione di note musicali con il punto si può creare un cosiddetto ritmo puntato.

Il punto di valore può essere:

  • Semplice
  • Doppio, dove il secondo punto aumenta il valore della metà del valore del primo punto

Il punto di valore 3

Esempio di punto semplice, nella battuta 2 è riportato il valore corrispondente

Il punto di valore 2
Esempio di ritmo puntato, nella battuta 2 sono riportati i valori corrispondenti

Il Doppio punto di valore

Esempio di doppio punto, nella battuta 2 è riportato il valore corrispondente



Questo particolare segno grafico non va confuso con lo staccato che è posto sopra la nota musicale e che accorcia la durata del suono.

Torna su